Adozione di Copilot per Microsoft 365

Condivido a registrazione della mia sessione “Adozione di Copilot per Microsoft 365: Prerequisiti, Governance e Change Management“, tenuta il 30 maggio 2024 alla conferenza BeConnected Day 12 – CollabDays Italy 2024.

Oltre alla registrazione, segnalo anche il deck della presentazione.

Abstract della sessione:

Copilot per Microsoft 365 è uno strumento potente che può aiutare a trasformare i processi aziendali e guidare l’innovazione nelle esperienze dei dipendenti. Tuttavia, per ottenere il massimo beneficio da questo strumento, è importante prestare attenzione ai prerequisiti e alla governance, alla corretta adozione da parte degli utenti e all’importanza del change management. Durante la sessione verrà descritto l’adoption framework di Microsoft applicato all’introduzione di Copilot per Microsoft 365, descrivendo use case ed esempi concreti, utili a comprendere la portata dell’impatto dell’AI a supporto delle attività quotidiane. Per quanto riguarda i prerequisiti e la governance, è importante completare la valutazione di ottimizzazione di Copilot per Microsoft 365 per comprendere l’ambiente attuale e i controlli di sicurezza dei contenuti, affrontare eventuali domande specifiche sull’AI generativa e procedere con lo sviluppo di un piano di implementazione basato sui risultati della valutazione e sulla scoperta iniziale dello scenario. Rispetto alla corretta adozione da parte degli utenti, è importante concentrarsi sulla gestione dei contenuti, soddisfare i prerequisiti richiesti, assegnare le licenze e implementare Copilot per Microsoft 365. In questa fase, se necessario, forniamo raccomandazioni su come ridurre il rischio di condivisione eccessiva abilitando la ricerca SharePoint limitata. L’importanza del change management non può essere sottovalutata. L’apprendimento tra pari è uno strumento potente per l’abilitazione degli utenti. Sfruttare questa abilità nella propria organizzazione creando o estendendo un programma interno di Champion. I champion integreranno i sistemi di help desk e supporto, agendo come consulenti di fiducia per i loro pari attraverso community su Viva Engage e attraverso contenuti formativi sui casi d’uso e sulle tecniche di “prompting” ottimali attraverso Viva Learning e grazie a seminari interattivi su Teams. Il monitoraggio dei progressi, e i tempestivi aggiustamenti di rotta, saranno supportati dalla Copilot Dashboard e dalle indicazioni raccolte attraverso Viva Insights e Viva Pulse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.